Vantaggi


Tecnologia, scelta dei materiali e design moderno

Un sistema di cottura altamente performante e versatile,
uno strumento indispensabile per una cucina sana e ricca di sapori.


 

SALUTE E BENESSERE

"Cucinare senza olio significa alleggerire i piatti che si preparano e far risaltare il sapore naturale dei cibi."

Cucinare senza olio, cottura in padella:
Per cucinare in padella senza dover ricorrere all’uso dell’olio dobbiamo munirci di pentole e padelle antiaderenti e sostituire l’acqua all’olio in cottura, arricchendo poi la pietanza con qualche spezia.
Le uova, ad esempio, possono essere
cucinate in padella, sostituendo all‘olio la stessa quantità di acqua sul fondo.
La stessa cosa vale per le verdure e le carni, aggiungendo, se preferite,
un po’ di vino e qualche spezia.

Cucinare senza olio, metodi alternativi:
Carne, pesce e verdure possono essere cotte al vapore ma se non disponete di una vaporiera potete usare un piatto coperto, posizionandolo sopra una pentola con acqua in ebollizione. I surgelati panati possono essere cucinati in forno senza bisogno di aggiungere grassi grazie alla carta da forno. Anziché friggere le verdure, il pesce e la carne, possiamo ricorrere alla griglia oppure alla cottura al cartoccio, che si ottiene chiudendo gli alimenti, arricchiti di spezie, in un foglio di alluminio per poi essere messi in forno.