Sonno, attività fisica, alimentazione e benessere fisico

Consigli per tornare in forma dopo le abbuffate natalizie
14 Gennaio 2021
Le tue ferie in libertà ad un prezzo imbattibile
28 Gennaio 2021

L’importanza di dormire bene

Usufruire di un sonno rigenerante, insieme ad alimentazione corretta, una costante attività fisica e gestione dello stress, sono i pilastri del benessere di tutti noi. Non esiste un ordine di importanza tra questi quattro fattori della nostra salute perchè sono tutti indispensabili e strettamente collegati l’uno all’altro.

Quando si dorme male è più facile avere voglia di alimenti poco salutari, avere meno voglia di fare attività fisica e vedere crescere i propri livelli di stress. Scopriamo l’importanza di questi fattori e la relazione che esiste tra sonno e benessere fisico e mentale.

La relazione tra sonno e alimentazione

La mancanza cronica di sonno ha un’influenza diretta con la produzione di grelina, l’ormone che regola il nostro appetito. Per questo una stanchezza cronica influenzerà la vostra alimentazione portandovi ad avere maggiore voglia di alimenti dolci, ricchi di zucchero. La soddisfazione che regala questo tipo di alimenti è di breve durata provocandoci continuamente un nuovo bisogno di ricaricarci con altro zucchero e causando quindi un circolo senza fine di innalzamento e rapido crollo dell’energia. Inutile dire che lo zucchero è però una sostanza fortemente infiammatoria e quindi dannosa per la salute e nemica della migliore forma fisica.

Sonno e attività fisica

Fare attività fisica è uno dei quattro pilastri del nostro benessere. Non c’è alcun dubbio che se si è più riposati ci si allena molto più volentieri e decisamente si raggiungono meglio gli obiettivi prefissati. Proprio mentre si dorme le fibre muscolari si rigenerano dopo gli sforzi compiuti durante l’allenamento. Senza un adeguato riposo, è difficile ottenere miglioramenti fisici ed è per questo che gli atleti professionisti curano allenamento e riposo con la stessa attenzione.

Stress mancanza di sonno e più stress

Stress e sonno sono strettamente correlati, infatti quando non si dorme bene ci si sveglia già stanchi, è più difficile affrontare le giornate e tenere di conseguenza sotto controllo lo stress. Se si arriva a sera troppo stressati, è improbabile riuscire ad avere un riposo di qualità. Diventa quindi importante riuscire ad avere un sonno riposante per essere meno stressati durante il giorno e imparare a diminuire il proprio stress per dormire meglio la notte. Lo stress provoca anche il rilascio di cortisolo che promuove il rilascio di zucchero nel sangue e di conseguenza il pancreas è costretto a produrre grandi quantità di insulina, causando uno stato di infiammazione costante in tutto l’organismo e favorendo l’insorgere di malattie metaboliche come l’obesità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *