Meditazione per vivere meglio

consigli per una vita sana e felice
10 Consigli per una Vita sana e felice
14 Novembre 2018
Antiossidanti
16 Gennaio 2019

N on abbiamo ancora trovato l’elisir di lunga vita, ma sappiamo quanto sia importante la meditazione per vivere meglio.

Perché vivere male quando si può vivere bene? Sembra una domanda retorica, eppure la maggior parte delle persone sceglie di convivere con il caos della mente, piuttosto che provare a porvi rimedio.

Vivere in pace con se stessi e gli altri, ridurre lo stress, sono solo alcuni dei benefici della meditazione sul corpo, psiche e spirito. Tali ragioni, insieme alla vita stressante e frenetica che ci circonda, hanno determinato negli ultimi anni un maggiore interesse nei confronti delle pratiche meditative.

Un esempio su tutti è la diffusione del Mindfulness, la meditazione sulla consapevolezza, senza ovviamente dimenticare l’intramontabile yoga.

Una vita sana non dipende solo dalla palestra per il corpo, ma una crescente esigenza di esercizio e relax per la mente, spinge oggi sempre più persone ad iniziare a meditare.
Studiosi di livello hanno affrontato importanti ricerche scientifiche per sottolineare i benefici dello yoga e della meditazione per vivere meglio.

Fra queste, vi sono per esempio quelle portate avanti da Back e Slavich riguardanti il rapporto tra la pratica della meditazione di consapevolezza e gli effetti sul sistema immunitario (pubblicata dall’autorevole rivista scientifica Annals of the New York Academy of Sciences). I due autorevoli ricercatori hanno riscontrato una maggiore capacità di resistenza alle infiammazioni nei meditanti e una modifica a livello di geni che parrebbe rafforzare le capacità immunitarie dell’organismo.

Meditazione e Yoga attivano il sistema nervoso parasimpatico, stimolando stati psico-emotivi volti alla serenità e alla tranquillità. Meditare ci insegna a porci in ascolto del nostro corpo e della nostra mente, comprendendone i segnali che ci invia (dolori, tensioni ecc…), diventa quindi un cammino di consapevolezza del sé, che ci spinge a portare l’attenzione all’interno di noi stessi.

Perché meditare? Ecco i benefici (i più rilevanti) della meditazione per vivere meglio:
• Riduzione della frequenza cardiaca, pressione sanguigna e ritmo respiratorio.
• Stato di rilassamento a livello cerebrale diverso dal sonno.
• Riduzione dello stress grazie alla regolazione del cortisolo, l’ormone prodotto in situazioni di stress.
• Aumento della melatonina ormone del sonno con funzioni chiave nella sincronizzazione dei ritmi biologici dell’organismo.
• Aumento della serotonina equilibrante dell’umore, della fame e del sonno.
• Aumento del testosterone che, anche nelle donne, ha un ruolo chiave, soprattutto in menopausa, in quanto costituisce una riserva per la produzione di ormoni femminili (estrogeni).
• Effetti positivi sull’umore e sistema immunitario.
• Incremento delle emozioni positive.

Prendersi cura di corpo e mente dovrebbe diventare una routine quotidiana, dobbiamo imparare a scegliere di star bene, di sentirci bene con noi stessi e di conseguenza verso il mondo esterno.

La meditazione, per quanto semplice, non è immediata per tutti; alcuni potrebbero trovare noioso e inconcludente stare seduti in silenzio e ascoltare solo il proprio respiro (tra tutti i pensieri che ci disturbano). Ecco come si comincia: siediti e respira come fai di solito, niente sforzi, non contare i secondi. Niente fretta, niente di niente. L’importante è iniziare a meditare, anche solo 1 minuto ogni giorno per le prime settimane. Dobbiamo creare questo nuovo comportamento e lentamente farlo diventare un’abitudine quotidiana.

Vi abbiamo convinto a iniziare la vostra routine di meditazione per vivere meglio e avere una vita sana e più equilibrata?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *