Addolcitore d’acqua: perchè installarlo?

caldo e gambe gonfie
CALDO E GAMBE GONFIE: 6 rimedi naturali
29 giugno 2018
Come riconoscere la vera Lana Merino
30 agosto 2018

P rima di uscire dal rubinetto di casa nostra, l'acqua affronta un lungo tragitto, durante il quale si arricchisce di diverse sostanze minerali, responsabili anche della formazione del calcare.
Quando definiamo un'acqua particolarmente dura, intendiamo dire che presenta un'alta concentrazione di calcare e vi è un eccesso di sali minerali disciolti.

Addolcitore d'acqua: perché installarlo?
Semplice, perché diventa un fantastico filtro che elimina il calcare dall'acqua, rendendola meno dura.

Quante volte ci siamo trovati a dover ripassare bicchieri appena lavati, ma ancora pieni di aloni? Senza parlare poi di quei lavandini incrostati che sembrano perennemente sporchi o delle sgradevoli crosticine bianche che appaiono nel bollitore.

Come risolvere?


Il segreto è avvalersi del partner giusto, capace di rispondere a tutte le vostre esigenze domestiche. Pronti a dire addio a incrostazioni e aloni lasciati dall’acqua? L'addolcitore d'acqua Vitasana risolve tutti i problemi legati alla durezza dell’acqua.


Elimina calcio, magnesio ed eventuali sedimenti presenti nell’acqua di tutta la casa. Gli addolcitori vanno installati all’ingresso dell’acqua di casa, al fine di salvaguardare tutto l’ambiente.


Tirare fuori la cristalleria dalla lavastoviglie, senza doverla asciugare? Risciacquare i vetri della doccia senza preoccuparti di passare subito dopo lo straccio? Utopie? Non con l'Addolcitore d'Acqua Vitasana Italia.

Basteranno poche gocce di detersivo in lavatrice e stenderete i vostri capi candidi e profumati. Lo stesso dicasi per i detersivi delle stoviglie e addirittura per detergenti, shampoo o balsamo.


Non si formeranno più quelle orrende croste dovute al deposito di minerali, né nei tubi né tantomeno negli elettrodomestici di casa, garantendone così un funzionamento migliore e duraturo.


Addolcitore d'acqua: perché installarlo? Minor utilizzo di prodotti anti-calcare, energia elettrica, spese di manutenzione, acquisto di caldaie ed elettrodomestici.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *