Benefici del Magnesio

combattere l'ansia
Come curare l’ansia
8 maggio 2018
eurotarget bianchi vitasana
EUROTARGET BIANCHI VITASANA, ARRIVA MANUELA SONZOGNI
17 maggio 2018



I l magnesio è importantissimo per il corpo e per il benessere del nostro organismo; si tratta di un minerale essenziale che interviene in oltre 300 reazioni cellulari, garantendo il normale funzionamento fisiologico dell'organismo.

Evitate di ricorrere immediatamente all’utilizzo di farmaci, spesso fanno altri danni e sovente non ve ne è bisogno. A volte basta attuare dei piccoli (ma fondamentali) cambiamenti nella nostra routine quotidiana, partendo dall’alimentazione e passando dall’attività fisica.

Quali sono nel dettaglio i benefici del magnesio?

- Fondamentale per il metabolismo energetico, il suo campo d'azione comprende in particolare il sistema nervoso e l’apparato muscolare.
- Promuove la trasmissione degli stimoli nervosi ai muscoli, regolando la comunicazione tra neuroni e cellule muscolari.
- Partecipa alla formazione del glucosio e alla sintesi delle proteine.
- Facilita l’assimilazione delle vitamine del gruppo B, C ed E, stimola la sintesi della vitamina D.
- Contribuisce alla solidità delle ossa, oltre che all'efficienza del sistema immunitario.
- Collabora al buon funzionamento del sistema cardio-circolatorio regolando il battito cardiaco e anche la pressione.
- Garantisce la solubilità del calcio nelle urine contrastando la formazione di calcoli renali.
- Previene crampi, lussazioni e fratture.
- E’ un ottimo rimedio depurativo, infatti, promuove l’eliminazione delle scorie acide.

La carenza di magnesio provoca spesso sintomi come irritabilità, crampi e stanchezza che possono essere attenuati attraverso l'alimentazione o con l'assunzione di integratori.

Il fabbisogno giornaliero di magnesio è di circa 350 mg per gli uomini e di 300 mg per le donne, comunque non dovrebbe mai andare al di sotto dei 150 mg al giorno. Esistono alimenti che racchiudono in sé tutti i benefici del magnesio oltra ad una grande quantità di fibre come ad esempio il cioccolato fondente, la frutta secca, le verdure a foglia verde, i legumi, i semi oleosi (sesamo, zucca e girasole) e tutti i cereali integrali dove è contenuto sia nel germe che nella crusca, come il miglio e il grano saraceno.

Come capire se hai una mancanza di magnesio?

Una carenza di magnesio si rivela attraverso molti campanelli d’allarme, sia fisici che psico-emotivi: - Ansia, nervosismo, irritabilità e stanchezza immotivata.
- Cefalee, disturbi del sonno.
- Problemi intestinali.
- Macchie bianche sulle unghie.
- Disturbi circolatori ed eretismo cardiaco (tachicardie, sensazione di oppressione toracica o confusione mentale).

I benefici del magnesio sono estremamente importanti per condurre una vita sana; livelli stabili nel corpo di questo indispensabile minerale infatti, riducono il rischio di soffrire di malattie cardiache, fastidiose contratture muscolari o peggio di ipertensione arteriosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *